Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Pathosformel

 
 

Pathosformel nasce a Venezia nel 2004 dallincontro di Paola Villani e Daniel Blanga-Gubbayriunendo saperi provenienti da differenti discipline, nell’intenzione di ripensare le priorità all’interno degli elementi che compongono una partitura performativa, e di indagare la presenza del corpo umano in scena. Soluzioni artigianali e tecnica, rapporto con lo spazio e con i materiali, lavoro su corpo ed immagini, non predominano l’uno sull’altro a priori ma solo in virtù di una resa scenica. A seguito dei primi lavori  Volta (2007), La timidezza delle ossa (2007), La più piccola distanza (2008) Pathosformel ha ricevuto il Premio Ubu Speciale per una ricerca che mira a coniugare nell’ambito teatrale aspetto artigianale ed astrazione. La produzione è proseguita con Concerto per harmonium e città (2009), La prima periferia (2010), Alcune Primavere cadono d'inverno (2011) con musiche originali dei Port-Royal, An afternoon love (2011), T.E.R.R.Y. (2013). Pathosformel ha fatto  parte del progetto Fies Factory e di Apap performing art network. Il gruppo si scioglie volontariamente nel 2014 chiudendo col progetto Disparition, basato su testimonianze e diffrazioni del loro lavoro artistico.

Pathosformel is an artistic project founded in 2004 by Daniel Blanga-Gubbay and Paola Villani in Venice and Bologna. From their very first performances they tried to bring together elements from different disciplines, rethinking the priorities among bodies, objects, materials, sound, space and light on stage and in a performative score, using different crafts, technical solutions and devices. Pathosformel has created the following productions: La timidezza delle ossa, Volta, La più piccola distanza, Concerto per armonio e città, La prima periferia, Alcune primavera cadono d'inverno, An afternoon love, T.E.R.R.Y. Their productions have been presented in major Italian and European contexts, from 2007 to 2014, when the company had expired with the final project Disparition. Pathosformel was awarded the special prize Premio speciale UBU 2008. Since 2007 Pathosformel activities have been supported by Fies Factory, and since 2011 by Apap performing art network.