Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Jon Wozencroft

 
 

Jon Wozencroft, è uno dei casi più emblematici di quel genere di simbiosi tra ricerca visiva e produzione di nuove sonorità; caso cresciuto, sopratutto ma non solo, grazie all'attività di designer svolta dall'artista inglese all'interno della Touch, della quale ha curato il deisgn e la creazione iconografica fino a determinarne, per molti volti versi, il carattere, immediatamente riconoscibile. Quelle atmosfere malinconiche e un disperate, prelevate da paesaggi periferici, con eleganza post-punk assolutamente britannica ed esteticamente non distante dal migliore Derek Jarman, altro grande lord della desolazione nordica.

Jon Wozencroft is one of the more emblematic cases of the symbiosis between visual research and new sounds. This highly developed production is largely due to his activity as a designer for the Touch label, where he has directed design and iconographic creation. Immediately recognizable are his melancholic and   slightly desperate environments of  suburban landscapes, which remind us of Derek Jarman's aesthetics - the other great Lord of northern desolation -  and the British post-punk elegance.