Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Claudio Sinatti

 
 

Claudio Sinatti, regista e artista multimediale che si dedica alla realizzazione di sistemi video spaziali e visualizzazione del suono. Dopo una iniziale carriera di illustratore, fumettista e artista aerosol approcia il film e il video agli inizi degli anni 90. Nel 1966 codirige il suo primo videoclip musicale assieme a Riccardo Struchil per la band Casino Royale vincendo il premio come Miglior Videoclip al PIM dello stesso anno.Negli anni seguenti dirige numerosi clip a Milano e New York per band come Eiffel 65, Sarah Jane Morris, 99 Posse, Neffa, Carmen Consoli, Articolo 31, Alex Britti, Alexia, Africa Unite e molti altri. Negli intervalli tra una produzione e l'altra inizia a sperimentare con proiezioni e videoproiezioni finchè, ristabilitosi a Milano nel 1999, fonda il pionieristico collettivo video Sun Wu-Kung con il principale interesse di esplorare la manipolazione in tempo reale di immagini e suoni attraverso le nuove tecnologie.Il gruppo è attivo fino alla fine del 2002 e coinvolge numerosi artisti e musicisti dall'area underground milanese (Riccardo Arena, Matteo Mariano, Roberto Guidotti, Nunzio Cicero, Gigi Tarantola, Elio Scintu, Painè Cuadrelli). Segue la nascita dei primi due progetti audiovisivi personali, Crop con Sergio Messina e Grain con il musicista Jonas Coshto, ed una lunga serie di collaborazioni live con artisti come Christian Fennesz, Stephan Mathieu, Olivier Lamm, Scanner, Tu 'M, Retina.it, Pierpaolo Leo, Stefano Tedesco, Andrea Gabriele, Marco Messina, Iris Garrelfs, Ulrich Troyer, Renato Zero, Negramaro, Ligabue. Nel 2004 ha inzio il progetto mixmediale Pirandelo con Andrea Gabriele e Marita Cosma. Nel 2005 diventa parte di Symbiosis Orchestra con Iris Garrelfs, Scanner, Stefano Tedesco, Andrea Gabriele, Marco Messina, Geoff Warren, Mario Masullo e Diego Conti. In anni recenti la sua ricerca si è concentrata su progetti installativi e performativi, alternando percorsi personali ad esperienze commerciali e muovendosi tra festival, eventi privati, concerti pop, televisione, moda, cinema, teatro

www.claudiosinatti.it

Claudio Sinatti was a filmmaker and multimedia artist. After working as illustrator and aerosol artist , he approached video technology at the beginning of the 90’. In 1966 he co-directed his first video-clip with Richard Struchil for Casino Royale, awarded as best video-clip at the PIM. In the following years he directed several clips in Milan and New York for bands like Eiffel 65, Sarah Jane Morris, 99 Posse, Neffa, Carmen Consoli, Articolo 31, Alex Britti, Alexia, Africa Unite and many others. Beside that. he experimented on video projections until moving to Milan in 1999, where he founded the pioneering video collective Sun Wu-Kung with the main interest of exploring the real-time manipulation of images and sounds through new technologies. The group was active until 2002 and involved a number of artists and musicians from the Milan underground (Riccardo Arena, Matteo Mariano, Roberto Guidotti, Cicero, Gigi Tarantola, Elio Scintu, Painè Cuadrelli). Following the birth of the first two personal audiovisual projects, Crop with Sergio Messina and Grain with the musician Jonas Coshto, and a long series of live collaborations with artists such as Fennesz, Stephan Mathieu, Olivier Lamm, Scanner, T’um, Retina.it, Pierpaolo Leo, Stefano Tedesco, Andrea Gabriele, Marco Messina, Iris Garrelfs, Ulrich Troyer, Renato Zero, Negramaro, Ligabue. In 2004 he started the mixed media project Pirandelo with Andrea Gabriele and Marita Cosma, and in 2005 he starts the Symbiosis Orchestra. In his last years, his research had focused on installation and performance projects for festivals, private events, pop concerts, television, fashion, cinema, theatre.