Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

MARTELLATE. SCRITTI FIGHI 1990-2020

un disco di Marcello Maloberti con Lydia Mancinelli

7/4/2021 - 7/4/2022

Xing presenta il disco d'artista MARTELLATE. SCRITTI FIGHI 1990-2020. LYDIA MANCINELLI LEGGE MARCELLO MALOBERTI, seconda uscita della collana XONG. L'attrice Lydia Mancinelli, compagna di scena e di vita di Carmelo Bene, legge “a voce scritta” la raccolta di frammenti impulsivi dell’artista visivo Marcello Maloberti.  L’uscita è su vinile bianco, in edizione limitata e numerata, assieme alla serie collector’s editions con le copertine realizzate a mano da Marcello Maloberti.
 
MARTELLATE. SCRITTI FIGHI 1990-2020 è una raccolta di scritte, sotto forma di slogan, che hanno accompagnato Marcello Maloberti in quasi un trentennio di poetica. Queste epigrafi che spaziano dalla poesia all’ironia, dal colloquiale alla frase rubata, in un’incessante sovrapposizione di umori e di registri, rappresentano il momento primordiale del lavoro dell’artista, il più istintivo e sincero, in un continuo rapporto aperto con la realtà che lo circonda. Un autoritratto da condividere, uno specchio collettivo, che si genera nel susseguirsi di pensieri scritti che irrompono sulla pagina bianca in un atto sfrontato e permanente. Ciascun pensiero è un sipario che si apre. Permane nella testa e martella. “Far leggere queste frasi a Lydia Mancinelli è una sorta di sogno. La sua voce antica ci riporta al teatro di Carmelo Bene e questi slogan - tra il filosofico e il quotidiano - sembrano elevati ad uno statuto regale come se fosse una voce che si smembra nell'aria.” Nel contempo la lettura è minimalista, quasi una pioggia infinita di frasi. Il risultato è un momento di sospensione, straniante, come se fossimo su un palco invisibile.
MARTELLATE è anche un blog (gemello di MARMELLATE, dedicato alle immagini) e un libro pubblicato da Flash Art. Marcello Maloberti e Lydia Mancinelli hanno collaborato per la prima volta in occasione della mostra Museo per l'Immaginazione Preventiva - EDITORIALE al MACRO di Roma nel 2020.
 
Xong è il nome della nuova collana di dischi d'artista, prodotta da Xing, di personalità - italiane e non – legate al variegato mondo della performatività. La collana esplora e traccia una geografia di artisti che intendono il campo sonico come una delle piattaforme in cui espandere i loro mondi e la loro immaginazione. "Lo spazio del disco" è la scena su cui focalizzare e amplificare la propria poetica come fenomeno sonico e fisico, lo spazio da performare. Xong è un progetto unico nel suo genere che disegna nuovi contorni per produrre una diversa comprensione del performativo, delle live arts, e del loro potenziale. Ogni disco è in edizione numerata. Il vinile accoglie la solidificazione del gesto, ma non documenta alcunché. Nell'insieme colleziona una serie di creazioni originali che costituiscono una rassegna a lungo termine. Onda su onda, Xong è una collana di “Musica-Non-Musica” per attualizzare l’immaginazione.
 
***
 
Ascolta estratti / LIsten to excerpts   A    B
 
Acquista / Buy: 
Soundohm  (mail order)   order@soundohm.com   (E 20)
Flash Art  (collector's editions)   progettispeciali@flashartonline.it   (E 100)
 
Xong contattI:
 

 

*** 
 
Xing presents the artist record MARTELLATE. SCRITTI FIGHI 1990-2020. LYDIA MANCINELLI LEGGE MARCELLO MALOBERTI (HAMMERINGS. COOL WRITINGS 1990-2020. LYDIA MANCINELLI READS MARCELLO MALOBERTI), second release of the XONG series. Italian actress Lydia Mancinelli, stage and life partner of the avant-guard author Carmelo Bene, reads the “written voices” of MARTELLATE,  a collection of impulsive written fragments by the visual artist Marcello MalobertiThe release is on white vinyl, in a limited and numbered edition, along with a series of collector's editions, with handwritten covers by Maloberti.
 
MARTELLATE. SCRITTI FIGHI 1990-2020 is a collection of the writings, in the form of slogans, which have accompanied Marcello Maloberti in almost thirty years of poetics. These epigraphs that range from poetry to irony, to the use of the spoken word, in a constant succession of moods and formal tones, represent the primordial moment of the artist's work, the most instinctive and sincere, in an open relationship with the reality that surrounds him. A self-portrait to be shared, a collective mirror, which is generated in the succession of written thoughts that burst onto the blank page: direct, frontal, cheeky. They stay and “hammer” your head. Each one is a curtain that opens. “Having Lydia Mancinelli read these sentences is a kind of dream. Her ancient voice takes us back to Carmelo Bene's theater and these slogans - between the philosophical and the everyday - seem elevated to a royal status by her dismembered voice in the air.” Her reading is a minimalist, almost infinite rain of sentences. It results in a moment of suspension, an estrangement, as if we were on an invisible stage.
MARTELLATE is also a blog (twin of MARMELLATE, dedicated to images) and a book published by Flash Art.
 
Xong is the name of the new collection produced by Xing, a vinyl-only record label of works by both Italian and international personalities linked to the variegated worlds of live performativity. The collection explores a geography of artists who present this sonic field as a platform to expand their staged worlds. "The space of the record" is given focus and amplifies their poetics as both a sonic and physical phenomenon. Xong is a unique project that draws out divergent understandings of the performative and live arts, beyond genre and intersecting between different practices. Xong collects a series of original creations that constitute an expanded program. Each physical record is a numbered edition on white vinyl hosting the solidification of the gesture. A wave upon wave, a series of "Music-Non-Music" to actualize both the artists and listeners imagination.