Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Dracula Lewis

 
 

Dracula Lewis, nome che corrisponde al side-project solista di Simone Trabucchi, identità che coltiva da sei d'anni come esperimento di immaginario incarnato nel mondo delle musica 'folk' (suo modo di definire correnti punk, hardcore, gangsta rap e industrial), rappresenta per certi versi una declinazione personale del lavoro di ricerca svolto con Invernomuto su un altro territorio ed altri registri, ed in parallelo alla incisiva conduzione della label Hundebiss. Il suo sound è stato definito dalla critica come una "elettronica lo-fi aggressiva con strani campionamenti, ma contraddistinta da un suono melodico dolce e spaziale". Dracula Lewis è riuscito ad attirare le attenzioni del settore, pubblicando per etichette accreditate come No Fun Productions a Souterrain Transmissions e circuitando in USA ed Europa.

Dracula Lewis is the side-project soloist name of Simone Trabucchi, an identity with which, for six years, he has been cultivating  an experiment in imagination embodied in the world of  'folk' music (his way of defining the current punk, hardcore, gangsta rap and industrial music). In some ways it is a personal declination of the research work he has carried out with Invernomuto in another country and other registers, and parallel to the decisive running of the Hundebiss label. Defined by critics as "lo-fi aggressive electronics with strange samples, but distinguished by a sweet and spatial melodic sound," Dracula Lewis has succeeded in attracting the attention of the industry, publishing with such credited labels as No Fun Productions and Souterrain Transmissions and circulating in the USA and Europe.