Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Giacomo Strada

 
 

Giacomo Stradadopo il Liceo Artistico di Ravenna, frequenta la Magyar Képzomuvészeti Foiskola (Accademia delle Belle Arti ungherese) a Budapest e si diploma in scultura all’Accademia di Belle Arti di Firenze. In seguito lavora come scenografo per il Teatro Valdoca e collabora alla realizzazione di oggetti scenici per la Societas Raffaello Sanzio; fonda assieme ad altri performer suoi coetanei (Silvano Voltolina e Filippo Timiil collettivo teatrale Bobby Kent & Margot; e lavora a Milano a progetti culturali trasversali. Vive e lavora a Cesena dove insieme alla pratica scultorea, installativa e performativa, lavora come interior designer. La collaborazione con Filippo Timi (attore, tra le altre esperienze, della compagnia Giorgio Barberio Corsetti) risale all'esperienza comune di Bobby Kent & Margot sviluppandosi in sguardi incrociati sulla creazione. In Sciara partecipano anche altri performer del gruppo aperto di ricerca Open. 

Giacomo Strada, italian designer and scenographer, after fine art studies in Ravenna, he attended the Hungarian Academy of Fine Arts in Budapest, and graduated in sculpture at the Academy of Fine Arts in Florence. In 1996 he founded the performance group Bobby Kent & Margot with Filippo Timi and Silvano Voltolina, and in 2004 he co-founded the research group Open. He has worked in Milano, Cesena and France in cross cultural projects, while cultivating his own sculptural practice, creating performances and installations, and producing interior design. He has worked as stage designer for the Teatro Valdoca and for ten years has collaborated in the realization of scenic objects for the Societas Raffaello Sanzio.