Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Rev99

 
 

Rev.99 è un collettivo multimediale transamericano - west-coast/east-coast - fondato nel 2000 da 99 Hooker, storico sperimentatore e pioniere della Improvised TV, termine che designa il mixaggio dal vivo di materiali preparati e improvvisazione di immagini e suoni; come dire il vero antenato del Vj-ing e di altre pratiche di live-media. Immaginatevi il solito vecchio groviglio di cavi, switcher, mixer, videocamere, monitors e speakers. Ciò che è inusuale in Rev.99 è come gioca con i media: decisamente statunitense per la intensiva immersione nel media-scape, ma con un pizzico di situazionismo francese. A rendere la performance ancora più particolare è la partecipazione di Jin Hi Kim musicista sud coreana acclamata come virtuosistica innovatrice di komungo e per le sue originali composizioni trans-culturali. Jin Hi Kim ha il merito di avere introdotto questo strumento a corde, appartenente alla tradizione coreana, nella musica contemporanea occidentale, grazie ad una vasta produzione di composizioni per orchestra e musica da camera, impro-jazz ed ensemble multiculturali. Ha infine contribuito alla realizzazione del primo komungo elettrico al mondo.

www.jinhikim.com

Rev.99 is a bi-coastal multi-media collective founded by 99 Hooker in March of 2000. Since the beginning, rev.99 has been pioneering “Improvised TV,” a live mix of prepared and improvised sights and sounds. Known for their immersion in the sights and sounds of American culture, rev.99 is a sight to behold live amid a mass of wire, switcher, mixer, DJs, roll-ins and live cameras all mapped to various monitors and speakers. What is unusual about rev.99 is how they play media: very American in its being structured improv TV. They are media with a little sense of French Situationialism. Rev99’s images and ideas are very prevalent, commenting and geared toward current culture. Jin Hi Kim is highly acclaimed as both an innovative komungo (Korean fourth century fretted board zither) virtuoso and for her cross-cultural compositions. Kim has introduced the Korean indigenous komungo for the first time into Western contemporary music scene with her wide array of pioneering compositions for chamber ensemble, orchestra, avant-garde jazz improvisations and multicultural ensembles. She has co-designed the world's only electric komungo.