Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Buongiorno

 Liliana Moro

 
 

Ciao, Buongiorno, Bene grazie, Cosa c’è di nuovo?, Vieni qui, Quando torni?,
Buonasera, A presto, Dove vai?,  Arrivederci……..Buongiorno vuol dire veramente Buongiorno?

Il giorno 21 aprile 2018 un’azione a sorpresa è accaduta nell’ingresso della Galleria de’ Foscherari.

All’esterno della galleria una grande cassa acustica nera con un lampioncino da giardino  attaccato a un lato della cassa.  La luce è spenta. La luce si accende.  La voce che esce dalla cassa viene dall’interno della galleria chiusa al pubblico, chi recita non si vede,  si sentono dei passi, la voce legge le note (le azioni, i gesti dell’attrice in scena) al testo Giorni Felici di Samuel Beckett.  L’opera in continuo movimento un avvenire sul posto.

***

Hello, Good morning, Well thank you, What's new?, Come here, When will you be back ?,
Good evening, See you soon, Where are you going ?, Goodbye ...... .. Good morning really means good morning?

On 21st April 2018 a surprise action took place at the entrance of the Galleria de 'Foscherari.

Outside the gallery there is a big black loudspeaker with a garden lamp attached to one side of the box. The light is off. The light turns on. The voice coming out of the speaker comes from inside the gallery closed to the public. The performer cannot be seen, steps are heard, the voice reads the notes (actions, gestures of the actress on stage) of the text Happy Days by Samuel Beckett. The work in continuous movement is a future on the spot.