Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Ball

 Ries Straver

 
 

Metafisico e ironicamente periglioso, Ball (2002, 3'30) è un video-loop di Ries Straver, dalla grana fluida, in cui una bambina abbraccia un pallone rosso che si gonfia e si sgonfia. Su un sfondo paradisiaco la bambina inizialmente sembra avere sotto controllo le dimensioni del pallone, ma questo continua a crescere con un sonoro minaccioso. Aspettandosi che il pallone scoppi si crea una tensione precaria. Ball a prima vista è uno studio, semplice, sulla tensione e le aspettative, ma l'aspetto premonitore della bambina lo porta ad un livello di inquietudine premonitrice.
Ball fa parte della compilation Everything will be ok curata dalla rivista italo-australiana This is a magazine.