Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Organizing sound

Carl Michael von Hausswolff

2/12/2008 - 2/12/2008
Prepared Room, Raum Bologna

Mercoledi 2 dicembre 2008 Raum ospita il progetto Organizing Sound  a cura di Carl Michael von Hausswolff all’interno della seconda edizione di déja.vu, progett relizzato in collaborazione con Accademia di Belle Arti di Bologna, Cineteca, Museo MAMbo, Arte Fiera, Raum/Xing e Nosadella.due.

Attraverso un calendario di iniziative diversificate deja.vu indaga i territori in cui le pratiche artistiche più recenti entrano in contatto influenzandosi linguisticamente. All’insegna della sperimentazione estetica e della connessione tra pratiche differenti, la rassegna di eventi si disloca in luoghi dedicati alla promozione della cultura visiva contemporanea con l’intento principale di creare occasione di dialogo tra i protagonisti del mondo della produzione artistica attuale ed il pubblico.

 

Per questa seconda edizione Carl Michael von Hausswolff è stato invitato a curare un laboratorio di sperimentazione espressiva volto ad esplorare modalità operative recenti: l’installazione sonora. Sei giovani artisti selezionati nel panorama della ricerca emergente (Maria Anyfantys, Sandro Crisafi, Luciano Maggiore, Pietro Riparbelli, Lorenzo Senni, Demetrio Castellucci) e sei studenti dell’Accademia di Belle Arti (Barbara Wilding, Jonas Glotz, Simone Cadorin, Marco Bonaccolto, Elena Biserna, Martina Jansen) sono stati coinvolti in un workshop in cui si sono confrontati con le esperienze dell’artista invitato in uno scambio di condivisione esperienziale. Questa dimensione partecipativa è finalizzata alla realizzazione di un momento espositivo in cui saranno presentati i risultati del lavoro.