Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Anomalie Italienne 1

Inaugurazione dello spazio Lima

19/11/2002 - 23/11/2002
Lima Milano

Lima inaugura con Anomalie Italienne #1, un evento pluridisciplinare nel campo delle arti visive, della musica elettronica e della performance promosso da Public>Parigi e Xing su un progetto di Giovanna Zapperi e Andrea Lissoni.

Anomalie Italienne è un evento pluridisciplinare in tre episodi, il primo in Italia a novembre (Milano e Roma), il secondo a Parigi a dicembre, che rivendica uno sguardo soggettivo e parziale sulla creazione artistica in Italia e in Francia. La programmazione è centrata su ricerche artistiche attuali nel campo delle arti visive, della musica elettronica e della performance, proponendo diversi progetti artistici.

Nathalie Rao (1968) è artista visiva. Lavora attraverso installazioni, video, fotografia, performance. Si interessa alle questioni che riguardano corpo, femminilità e violenza.


Seulgi Lee (1972) è artista visiva. Fulcro del suo lavoro è il rapporto fra il corpo e lo spazio architettonico e gli oggetti. Lavora con installazioni, video, fotografia, performance.


Echopark è un progetto musicale legato alle arti visive. La loro musica, electropop raffinata, si intreccia con l'esplorazione della dimensione performativa e spaziale del concerto.

Lima è un nuovo spazio a Milano di studioper e xing , situato in via Masera di fronte al civico 10, a pochi passi dalla fermata MM Lima.
Studioper, studio di architettura e design che opera in Italia e all'estero fin dagli anni ottanta, mette a disposizione i suoi spazi appositamente riallestiti, per condividerli con Xing, network di operatori culturali attivi da qualche anno sul territorio nazionale ed europeo nell'ambito dell'ideazione e realizzazione di progetti artistici e di comunicazione. Lima ospita eventi di visual arts, design, performing arts, musica elettronica, new media. Lo spazio è inoltre a disposizione per ospitare eventi esterni, conferenze stampa, presentazioni e come location per servizi fotografici.