Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Ognuno ha il suo fantasma

 Silvia Costa

 
 

Un'ombra.
Ti giri indietro ma non la vedi.
Ti volti in avanti e torni a risentire la sua presenza.
C'è un'ombra.
Distogli l'attenzione, e lei comincia ad agire, sola.

ideazione Silvia Costa
batteria Lorenzo Senni
suono Lorenzo Tomio

A shadow.
You turn back but you can see nothing.
You come back looking in front and you feel that it is still there.
There is a shadow.
You don’t care about it, and it begins acting, alone.

concept  Silvia Costa
drum Lorenzo Senni
sounds Lorenzo Tomio