Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Kinetic Syncopators

 Pierre Bastien

 
 

Kinetic Syncopators è la messa in scena di uno degli automi musicali che hanno reso famoso Pierre Bastien; un oggetto acustico preparato, progettato e modellato con cura per generare una composizione che, traendo origine dalle tecniche di field recording, utilizza suoni concreti, riprodotti senza alcun tipo di ulteriore manipolazione. Kinetic Syncopators è, per altro verso, cinema-verità: videocamere che riprendono quello che succede sul palco. Un film in tempo reale, che ha il paesaggio artificiale come protagonista e i suoni come eroi.

As a composition, Kinetic Syncopators relates to a type of field recording, with sounds taken directly from the sources, then reproduced without any further processing. Here the 'field' has been carefully designed and shaped and prepared and adjusted and compacted into a small portable surface. As a film, Kinetic Syncopators relates to a sort of cinéma-vérité, with the camera shooting what happens in the field. At the same time the composer of the piece, the one who performs it and who projects it in real time, the operator creates a film with the artificial landscape as protagonist, and the sounds as heroes.