Grazie di esserti iscritto alla newsletter di Xing. Riceverai una conferma per email all'indirizzo segnalato. Thanks for joining the Xing newsletter. You’ll receive an email notification.

Versione

Oplà. Performing Activities III

programma di live arts

21/1/2022 - 23/1/2022

Torna ad Arte Fiera Bologna la terza edizione di Oplà. Performing Activities, programma di live arts a cura di Silvia Fanti/Xing.

Venerdi 21, sabato 22, domenica 23 gennaio 2022  Nella primavera 2022 (date da definirsi) Arte Fiera accoglierà un nuovo ciclo di azioni performative - prodotte per l’occasione - di quattro protagonisti della scena contemporanea italiana: Invernomuto, Muna Mussie, Luca Trevisani e Jacopo Benassi.


Lavorare nel contemporaneo significa oggi creare occasioni, contesti e tempi che mostrino non più ‘che cosa è’ l'arte, ma ‘che cosa fa’ l’arte. Come rispondere quindi alla proposta di portare la performance in una fiera d’arte senza fare della decorazione o semplicemente sentirsi fuori luogo? Oplà insinua delle performance in un contesto funzionale, attivando la possibilità di partecipazione e condivisione dell’opera dal vivo. Piuttosto che presentare dei singoli gesti conclusi e di durata definita, il performativo è inteso come un’attività: costruzione di una serie di micro-sistemi di creazione, relazione, servizio.

Programma:
 

Invernomuto - VERNASCACADABRA
ven 21, sab 22, dom 23 gennaio- h 11.00 > 20.00  ogni ora

Muna Mussie - Persona
ven 21, sab 22, dom 23 gennaio- h 11.00 > 20.00

Luca Trevisani - Ai piedi del pane
ven 21, sab 22, dom 23 gennaio- h 12.00 > 19.00

Jacopo Benassi - UNISEX
ven 21, sab 22, dom 23 gennaio- h 14.00 > 15.00  + h 17.00 > 18.00

 
Dove:
Arte Fiera - Quartiere Fieristico di Bologna

Info:
www.artefiera.it

***

The third edition of Oplà. Performing Activities, a live arts format conceived by Silvia Fanti/Xing, returns to Arte Fiera 2022.

Bologna Art Fair (due to happen on 24, 25, 26 January and rescheduled for Spring 2022 - dates tbc) will host a new series of performance activities, created for the occasion, by four personalities of the contemporary italian art scene: Invernomuto, Muna Mussie, Luca Trevisani and Jacopo Benassi.

Working in contemporary art means creating occasions, contexts, and moments that no longer show “what art is” but instead “what art does.” How to respond to the proposal to make performance part of an art fair without reducing it to decoration or simply feeling out of place?  Oplà presents performances in a functional context, making it possible to participate in and share the work as it takes place. The performance is understood as an activity: a series of micro-systems of creation, relation, service

 
Where:
Arte Fiera - Quartiere Fieristico di Bologna
 
Info:  www.artefiera.it